Panathinaikos facile. Clamoroso a Rotterdam

© foto www.imagephotoagency.it

4-3 dei biancorossi sullo Zorya!

EUROPA LEAGUE FEYENOORD PANATHINAIKOS – Sono finite le due gare dell’Europa League che sono iniziate alle ore 20 italiane valevoli per il turno preliminare prima della fase a gruppi. Dopo il 4-1 ad Atene il Panathinaikos ha avuto vita facile in Danimarca e ha vinto 2-1 col Midtjylland: gol di Nano e Klonaridis per i greci, mentre per i padroni di casa ha segnato Igboun su rigore.

CLAMOROSO A ROTTERDAM – Al De Kuip invece non era calcio, ma montagne russe quello tra Feyenoord e Zorya Lugansk. All’andata è finita uno a uno e la partita si è messa subito bene per il Feyenoord, che stava sul 3-0 al 49′ con gol di te Vrede e Schaken e autogol di Bilyj; poi lo Zorya ha rimontato fino al 3-3 grazie a Malinovskyj (doppietta) e a Bilyj ma al 92′ è arrivato il gol di Manu per il 4-3 e la soffertissima qualificazione dei biancorossi.