Parma, Bruno Alves: «Ritiro? Non mi pongo limiti»

Coronavirus Bruno Alves Parma
© foto www.imagephotoagency.it

Bruno Alves, capitano del Parma, ha parlato dell’emergenza Coronavirus e della sua carriera

Bruno Alves ha parlato durante una diretta Facebook sulla pagina di Eleven Sports: «È stato difficile perdere l’abitudine di svegliarsi, andare all’allenamento e tornare a casa ogni giorno. Mi piace allenarmi, ma con l’obiettivo di giocare dopo. Mi manca il gioco, la competizione, la passione, l’adrenalina. Mi sono preoccupato di migliorare la mia salute».

«Mi sono sempre allenato, ho comprato una bicicletta, ho fatto nuovi esercizi, non solo ginnastica. È un apprendimento positivo. Penso che ne uscirò più forte, anche mentalmente. Ritiro? Non pongo limiti. Ascolto ogni giorno la risposta del mio corpo e uso i miei dati sulle mie buone prestazioni per motivarmi. Il futuro solo Dio lo sa», ha concluso il capitano del Parma.