Parma, Kulusevski: «Hazard il mio idolo, Ibrahimovic ha cambiato la Svezia»

Kulusevski
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Dejan Kulusevski, esterno d’attacco del Parma, durante la diretta Instagram con Gli Autogol

Dejan Kulusevski, giocatore in forza al Parma ma di proprietà della Juventus, è intervenuto nel corso della diretta Instagram degli Autogol. Ecco le parole dello svedese.

CORONAVIRUS – «E’ una cosa nuova per tutti, è una nuova esperienza. Io ero molto stanco, dico la verità: ne approfitto per riposarmi. Mi alleno un po’, parlo con amici, leggo libri: faccio cose che non avevo tempo di fare prima».

IDOLO – «Hazard, vorrei giocare col suo stile. Cerco di copiare tante sue movenze: lui è follia, sembra giochi alla PlayStation. Quando vedo lui, è come se guardassi un film».

IBRAHIMOVIC – «Lui ha cambiato tutta la Svezia, la nostra nazione è famosa per Ibra. Lui dà la forza per provare a sfondare: ho pensato che, se ce l’ha fatta lui, posso farcela anch’io. Se l’ho mai conosciuto? No, infatti non vedo l’ora di giocare contro il Milan: potrei salutarlo e scambiare la maglia con lui».

COMPAGNO PIU’ FORTE – «Ilicic. Lui è davvero follia, è uno dei più forti del mondo. Ho imparato tanto da lui».

AVVERSARIO PIU’ FORTE – «Ronaldo. Contro di noi stava benissimo, andava al triplo della velocità rispetto agli altri, mi ha impressionato. Anche Douglas Costa è fortissimo, in velocità non si ferma: nell’uno contro uno sentivo che non potevo fare nulla al suo cospetto».