Parole Cellino, il presidente del Brescia rischia il deferimento

© foto www.imagephotoagency.it

Parole Cellino, adesso il presidente del Brescia rischia il deferimento. La Procura valuta se ci sono gli estremi: la situazione

Giorni movimentati per il presidente del Brescia, Massimo Cellino, a causa delle controverse parole pronunciate in merito alla situazione di Mario Balotelli. Il Corriere della Sera fa sapere lo scenario che si può delineare.

Secondo l’edizione odierna del quotidiano, il patron delle Rondinelle rischia adesso il deferimento. La Procura starebbe valutando se esiste margine per portare avanti il processo.