Connettiti con noi

Calciomercato

Il piano dell’Inter per Raspadori: assalto, se parte Lautaro

Pubblicato

su

Raspadori inter

Inter sulle tracce di Raspadori per il reparto offensivo di Inzaghi. Il talento del Sassuolo è l’obiettivo in caso d’addio di Lautaro

Giacomo Raspadori è il primo nome per rinforzare l’attacco dell’Inter in questo mercato estivo. Nei giorni scorsi l’agente è stato a colloquio con la dirigenza nerazzurra per i suoi assistiti e si è parlato anche del futuro del gioiello del Sassuolo.

Martedì, in occasione dell’apertura della sessione del calciomercato a Rimini, potrebbe esserci anche un contatto tra Marotta e l’Ad neroverde Carnevali, con l’attaccante classe 2000 che piace da tempo alla dirigenza nerazzurra. L’Inter – scrive Tuttosport – si è mossa in anticipo rispetto alla concorrenza, anche se un possibile assalto a Raspadori è legato anche ad un’eventuale addio di Lautaro Martinez, almeno pubblicamente dichiarato incedibile dai campioni d’Italia. Il Sassuolo valuta non meno di 20 milioni di euro il baby talento, prezzo comunque destinato a salire considerando la carta d’identità e le potenzialità del giocatore. 

I rapporti con il Sassuolo sono ottimi visti anche gli affari Sensi e Politano in passato, con Marotta e Ausilio che potrebbero provare un affondo nel finale del mercato grazie ad una formula creativa anche senza la cessione di Lautaro Martinez.