Pioli: «Ibra sta crescendo. Kalulu come Desailly? Piano con i paragoni» – VIDEO

Iscriviti

La decisione di schierare dal primo minuto Zlatan Ibrahimovic non è stata presa a pochi minuti dal calcio d’inizio. Lo ha confermato Stefano Pioli

Il tecnico del Milan Stefano Pioli ha parlato dopo la vittoria ai rigori contro il Torino spiegando il motivo per cui Zlatan Ibrahimovic è partito titolare e riservando dei complimenti a Pierre Kalulu.

IBRA TITOLARE – «L’abbiamo deciso dopo la partita di campionato perché sapevo di voler dare più minutaggio. E’ partito dall’inizio per non correre il rischio di stare in campo troppi minuti».

KALULU – «Credo che Desailly avesse una fisicità rispetto a Kalulu, dobbiamo stare attenti con i paragoni. Stiamo parlando di un ragazzo che sta facendo molto bene ma che dovrà maturare tanto per essere un giocatore ancora più forte».