Pioli: «Pensiamo a fare una buona prestazione, come dovrà fare Mazzoleni…»

Inter Pioli
© foto www.imagephotoagency.it

Mister Stefano Pioli ha presentato, in press conference, i temi che caratterizzeranno Bologna – Inter

Prima il Bologna, poi la Roma: Stefano Pioli ha risposto alle domande dei cronisti presenti in sala stampa, in vista del lunch match in programma al Dall’Ara. Questo quanto emerso: «Ho un solo pensiero in testa, ovvero Bologna – Inter. Questa partita vale tanto per noi e faremo di tutto per conquistare i 3 punti. Affronteremo un avversario difficile che ha conquistato molti punti in casa, contro cui dovremo dare il massimo e giocare puliti tecnicamente parlando. Sarà importante mantenere lo stesso atteggiamento positivo e continuare con questo trend. Medel e Miranda diffidati? Non mi preoccupo. Banega alternativa davanti alla difesa? Si è allenato insieme ai compagni, se lo farà anche domani potrà essere della partita. Credo che sia più portato a giocare nell’altra metà campo ed è giusto insistere lì. Alternativa a Joao Mario? Sa giocare tra le linee e mandare a rete i compagni. Il portoghese è un calciatore completo la cui posizione in campo dipende dagli equilibri della squadra. Scegliamo, però, sempre in base alle singole gare. Difesa a 3? Abbiamo consolidato entrambi i sistemi di gioco. Sia lei che Donadoni avete parlato spesso degli arbitri in settimana, ciò può condizionare negativamente la gara? Ne ho parlato solo una volta a fine partita. Sia noi che Mazzoleni dovremo soltanto pensare a fare una buona prestazione».