Premier League, 20^ giornata: derby londinese al Tottenham, Chelsea battuto 2-0

premier league 24^ giornata
© foto www.imagephotoagency.it

Nell’anticipo del 20esimo turno di Premier League, pareggio a reti bianche tra Middlesbrough e Leicester

La Premier League scende di nuovo in campo. Nell’anticipo della 20^ giornata, Middlesbrough e Leicester pareggiano 0-0 in una sfida di bassa classifica. E’ il nono pareggio stagionale per entrambe le squadre; per la squadra di Ranieri, è il terzo pareggio stagionale nelle partite esterne di campionato: dopo dieci gare lontano da Leicester, ancora nessuna vittoria fuori per i Campioni in carica.
PROGRAMMA – Alle ore 16 in programma altre 4 partite: Everton-Southampton, Manchester City-Burnley, West Bromwich-Hull City, Sunderland-Liverpool. Alle 18,15, poi, si gioca West Ham-Manchester United.

Premier League, 20^ giornata: 2 a 1 del City sul Burnley, pareggia il Liverpool

Si sono appena concluse le partite delle 16 della 20^ giornata di Premier League. Il Manchester City di Guardiola batte 2 a 1 il Burnley e sale a quota 42 punti, a meno 7 dal Chelsea di Conte, impegnato mercoledì in casa del Tottenham. Il Liverpool di Klopp, invece, viene bloccato sul 2 a 2 dal Sunderland, in un match in cui i reds sono sempre costretti ad inseguire. Buona partita dell’Everton, che con un secco 3 a 0 annichilisce il Southampton e si rilancia in classifica. Vittoria anche per il WBA sull’Hull City, sempre più a fondo in classifica.

Premier League, 20^ giornata: sesta vittoria consecutiva per il Manchester United

Vince e risale la china il Manchester United di Josè Mourinho. L’aria natalizia fa bene ai Red Devils che battendo per 0 a 2 il West Ham hanno inanellato la sesta vittoria consecutiva. Partita non semplice per i diavoli rossi. Feghouli ha lasciato il West Ham in 10 dopo appena 15′ ma lo United ha impiegato 63 minuti per sbloccare il punteggio: ci ha pensato Mata, dopo un’ora di gioco a portare in vantaggio i suoi. Al 78′ il sigillo finale di Zlatan Ibrahimovic. Lo United è sesto con 39 punti, insieme al Tottenham che ha una partita in meno, a -5 dal Liverpool secondo. Sesta vittoria consecutiva per il Manchester United. Il West Ham invece rimane nelle zone basse con 22 punti.

Premier League, 20^ giornata: Arsenal rimonta tre reti e pareggia a Boutnemouth

Nella partite giocate martedì sera per il 20° turno di Premier League, l’Arsenal raggiunge un pareggio insperato sul campo del Bournemouth; in svantaggio di tre reti dopo 58 minuti, i ‘Gunners’ hanno rimontato il risultato pareggiando con le reti di Sanchez (70′), Perez (75′) e Giroud in pieno recupero (all’82’ espulso Francis per i padroni di casa). Nelle altre due gare, torna alla vittoria lo Swansea (dopo quattro sconfitte) e lo fa sul campo del Crystal Palace dove finisce 1-2. Infine, torna a vincere anche lo Stoke (dopo sei turni): 2-0 interno su un Watford in crisi. Domani chiude il big match Tottenham-Chelsea.

Premier League, Tottenham-Chelsea 2-0: la classifica dopo 20 turni

Il Chelsea si ferma dopo 13 vittorie consecutive in campionato. Il derby di Londra, posticipo del 20esimo turno di Premier League, viene vinto dal Tottenham a ‘White Hart Lane’. Il match è stato deciso da due reti di Dele Alli (45′ e 54′), entrambe segnate di testa su cross di Eriksen. Gli ‘Spurs’, alla quinta vittoria di fila, avanzano al terzo posto in classifica, a -7 dal Chelsea capolista.

LA CLASSIFICA – Chelsea 49, Liverpool 44, Tottenham 42, Manchester City 42, Arsenal 41, Manchester United 39, Everton 30, West Bromwich 29, Bournemouth 25, Southampton 24, Stoke City 24, Burnley 23, West Ham 22, Watford 22, Leicester 21, Middlesbrough 19, Crystal Palace 16, Sunderland 15, Swansea 15, Hull City 13.