Pres. Casasco: «Ripresa il 3 aprile? Allineamento con il Governo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Casasco, presidente della federazione medico-sportiva italiana ed europea, è intervenuto al Corriere dello Sport

Maurizio Casasco, presidente della federazione medico-sportiva italiana ed europea, è intervenuto al Corriere dello Sport. Ecco le sue parole:

«Il Paese e il mondo sono alle prese con una drammatica emergenza sanitaria. Viene tutto dopo, prima la salute e poi l’economia. Ripresa il 3 aprile? Tutto quello che sta succedendo ci aiuterò a prendere l’eventuale decisione, poi ufficializzeremo il tutto. L’Italia è scossa da una crisi drammatica. Il tema della ripartenza non può mettere lo sport davanti ad altre attività importanti. Ci sarà un allineamento alle decisioni del Governo». 

ATLETI POSITIVI – «Sarà approfondito ogni aspetto clinico, per gli atleti verranno vagliate con attenzione le varie storie cliniche. La grande attenzione dovrà essere per i positivi. Dobbiamo essere certi dell’integrità di tutti gli organi. Chi è risultato positivo dovrà fare dei test, non solo ai polmoni. Idoneità per tutti? È una possibilità».