PSG, Leonardo ha detto sì

© foto www.imagephotoagency.it

PARIGI, 10 luglio – Leonardo ha confermato ai nuovi azionisti del Paris Saint-Germain che accetterà  il posto di direttore sportivo del club della capitale francese. Lo scrive oggi il quotidiano L’Equipe, che precisa come “il tempo di riflessione” reclamato dal brasiliano giovedì scorso a Milano sembra ormai essere finito. In un articolo intitolato “Leonardo ha (ri)detto sì“, il giornale sportivo francese indica che se l’ex allenatore dell’Inter “aveva dato il suo accordo di principio l’11 giugno a Doha, il nuovo uomo forte del PSG intendeva farsi accordare i pieni poteri sportivi. La sua nomina ormai imminente – si legge ancora – lascia supporre che Leo sta per essere soddisfatto“.

CONDIZIONI –
L’Equipe ritorna sulla questione di Robin Leproux, presidente del PSG che, secondo diversi media francesi, sarebbe il vero pomo della discordia tra Leonardo e la squadra parigina. Che futuro per Leproux?, si chiede il giornale. “Confermato alla presidenza del club dal nuovo presidente del Consiglio di sorveglianza del club, Nasser Al-Khelaifi, – scrive L’Equipe – il dirigente non è nelle grazie di Leo che non avrebbe alcuna intenzione di fare riferimento a lui“. Il consiglio di sorveglianza di martedì prossimo, sottolinea il giornale, dovrebbe permettere di fare il punto sul progetto sportivo del PSG

Fonte | Corriere dello Sport