Psg, Mpabbé: «Verratti un fenomeno. Juve? Rimane tra le favorite»

Iscriviti
Mbappé
© foto www.imagephotoagency.it

Psg, lunga intervista rilasciata da Kylian Mbappé in cui parla di Verratti e Neymar ma anche della Juventus

Kylian Mbappé ha rilasciato una lunga intervista sulle colonne de La Gazzetta dello Sport in cui parla del momento che sta vivendo il Psg e di alcuni suoi compagni di squadra. Ecco le sue parole.

VERRATTI – «È un fenomeno. Mi pare sia evidente per tutti. È il giocatore che mi ha impressionato di più da quando sono al PSG. È fortissimo e per me è una fortuna incredibile averlo in squadra. Sono fiero di poterci giocare insieme».

NEYMAR«Neymar è un grandissimo giocatore con cui vado d’accordo anche fuori dal campo. Per lui sono state due stagioni difficili, ma sta tornando ai suoi livelli migliori. È una bella notizia per il PSG e per chi ama il calcio. Poche squadre possono permettersi di schierare attaccanti del nostro livello, ma l’attacco non fa tutto. Serve comunque lo spirito di squadra e per primi noi attaccanti dobbiamo metterci a servizio del gioco collettivo, per sperare di vincere qualcosa di importante».

 JUVENTUS«La Juventus è a priori una squadra forte e lo dimostrano le finali di Champions giocate nelle ultime stagioni. Ai bianconeri è sempre mancato quel qualcosa che fa la differenza, ma ormai ce l’hanno proprio con Ronaldo, il giocatore che ti fa vincere le cose importanti. Quindi anche quest’anno la Juventus rimane tra le favorite, che poi sono le solite: Barcellona, Real Madrid, Liverpool e le altre di sempre. In più con Sarri, la Juve propone ormai del bel gioco, grazie a un gruppo di giocatori comunque forti a prescindere». Sempre lui, valuta tu cosa mettere