Connettiti con noi

Hanno Detto

Qatar 2022, niente fascia pro LGBT per Lloris: «Vi spiego la mia idea»

Pubblicato

su

Qatar 2022, Hugo Lloris non indosserà la fascia pro LGBT al prossimo Mondiale: il portiere spiega la sua scelta

Hugo Lloris, portiere e capitano della Francia, ha annunciato che non indosserà la fascia pro LGBT al prossimo Mondiale di Qatar 2022. Una decisione che ha destato scalpore, ma l’estremo difensore, in conferenza, ha spiegato così il motivo della sua scelta.

LE PAROLE – «Prima di fare le cose, serve l’accordo della FIFA e della Federazione Francese. Su questo argomento ho la mia opinione personale che si unisce a quella del presidente. Quando diamo il benvenuto agli stranieri in Francia, vogliamo che seguano le nostre regole e rispettino la nostra cultura. Farò lo stesso quando andrò in Qatar. Potremmo non essere d’accordo, ma mostrerò rispetto».

News

video