Roma Bologna: le chiavi tattiche del match

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma di Fonseca si distingue per un pressing alto e intenso. Il Bologna dovrà prendere le contromisure a queste situazioni

Nonostante i tanti giocatori di qualità tra le linee, il Bologna non ha un avvio di azione molto pulito. Non riesce a muovere benissimo la pressione avversaria, tant’è che si affida spesso al lancio lungo per trovare i giocatori offensivi.

Senza palla, la Roma di Fonseca alterna buone prestazioni ad altre disastrose (come contro il Sassuolo). Quando è in palla, è tra le migliori squadre nel campionato nel pressing offensivo. Lo si è visto contro la Lazio, con i biancocelesti che hanno sofferto molto nella risalita. Il Bologna deve quindi trovare il modo di non soffrire troppo queste situazioni tattiche.