Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, Bruno Conti: «Mourinho ha portato la cultura del lavoro»

Pubblicato

su

Bruno Conti

Il responsabile del settore giovanile giallorosso Bruno Conti ha parlato di José Mourinho e della stagione della Roma

Bruno Conti, responsabile del settore giovanile giallorosso, in una intervista al Corriere dello Sport ha parlato di José Mourinho e della stagione della Roma culminata con la vittoria della Conference League.

MOURINHO – «Lo vedi a Trigoria dalla mattina alla segue, segue gli allenamenti anche degli Under 16. È una persona importante per questi ragazzi, per loro è toccare il cielo con un dito quando segue le loro partite. È un allenatore che ha portato la cultura del lavoro. Mourinho è un grande, ho un bel rapporto con lui, di stima e rispetto».

CONFERENCE LEAGUE – «Vincere la Coppa è stato importante, il giusto premio a questa proprietà che sta facendo un grandissimo lavoro. È stato fantastico vedere tanta gente che ha gioito per questa vittoria. La società ha invitato ex calciatori, magazzinieri, gli addetti ai cancelli. Un gesto esemplare, vedere da vicino la felicità di tante persone che da anni lavorano nell’ombra per la Roma è stata commovente. Non potrò mai dimenticare quella serata».

PELLEGRINI – «Lorenzo è cresciuto tanto. Questa società crede tanto nel settore giovanile, vuole portare avanti la nostra realtà. Lo ricordo piccolino, ha avuto una maturazione incredibile. A volte diamo giudizi affrettati, ma sui di lui non mi sbaglio: sta diventato un grandissimo capitano, è un ragazzo d’oro, tecnicamente e tatticamente è migliorato, ha trovato continuità».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.