Roma, Fonseca: «Sono soddisfatto. Zaniolo sta bene»

Roma Fonseca
© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Fonseca ha commentato la vittoria ottenuta contro la Sampdoria: le dichiarazioni dell’allenatore della Roma

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha commentato ai microfoni di Sky Sport la vittoria ottenuta contro la Sampdoria.

PRESTAZIONE – «Sono soddisfatto, non possiamo dimenticare che è stata la nostra prima partita. Abbiamo creato due/tre situazioni chiare da gol, poi abbiamo subito la rete di Gabbiadini e la squadra è rimasta tranquilla. Abbiamo dato spazio alla Sampdoria di creare qualche occasioni, ma nel secondo tempo abbiamo fatto un’ottima partita».

PELLEGRINI IN CORSA – «Non avevo altre possibilità. Lui è stato infortunato, ha fatto solo tre giorni di allenamento, non potevo rischiarlo. È entrato molto bene, ha fatto l’assist. Ora vediamo cosa succede».

CHAMPIONS – «Abbiamo due possibilità per arrivarci. L’Atalanta sta facendo veramente bene, non è facile superarla. Ma noi dobbiamo crederci fino alla fine. Non possiamo sbagliare, non possiamo perdere punti, ma noi ci crediamo. Pensiamo a noi, alle nostre partite. E poi comunque c’è l’Europa League con il Siviglia, dobbiamo pensare al campionato ora e poi all’Europa. Ho fiducia».

DZEKO – «È il più forte che io abbia mai allenato. Questi due gol sono la dimostrazione. Sono di difficile esecuzione, da grande attaccante».

IBANEZ – «Mi valuto su quello che vedo in allenamento. C’è da dire che Mancini ha avuto un problema. Ibanez si è allenato molto bene e penso che abbia fatto una partita buona e ha meritato di essere in campo. Non è facile per un giovane, ma ha fatto bene».

ZANIOLO – «Zaniolo sta recuperando molto bene, ha iniziato ad allenarsi con la Primavera. Tra uno o due settimane ritornerà con noi».