Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, Mancini: «Fondamentale arrivare a mercoledì con questo successo»

Pubblicato

su

Gianluca Mancini, difensore della Roma, ha parlato dopo il 3-0 che i giallorossi hanno rifilato a domicilio al Torino

Gianluca Mancini ha parlato a Dazn dopo Torino-Roma.

VITTORIA – «Abbiamo sempre pensato solo al Torino. Dopo tutti questi sforzi rischiavamo di finire settimi od ottavi. Il Torino aveva la mente libera, a noi serviva solo vincere e tutto questo ripaga il lavoro fatto durante l’anno».

MOURINHO – «Da quando abbiamo iniziato a giocare a tre abbiamo trovato una sicurezza che all’inizio avevamo fino a un certo punto. Con il cambio modulo siamo stati più compatti, migliorando anche in fase di palleggio. Mourinho ci ha fatto i complimenti per la stagione, c’è tanto stress perchè si è giocato tanto. Ci ha detto qualcosa in merito a mercoledì, ci ha caricati per il Feyenoord».

CONFERENCE – «Non abbiamo studiato il Feyenoord perché stavamo pensando al Torino. Fondamentale arrivare a quella gara dopo questa vittoria, poi non nascondo che ho visto qualche partita del Feyenoord in privato, ma ci penseremo da domenica per portare a Roma quello che si deve».

ABRAHAM – «Tammy è un ragazzo molto generoso, si è adattato alla grande con i compagni. Si fa voler bene, ha qualità importanti, non tutti gli attaccanti che vengono dall’estero segnano così tanto alla prima stagione. Sotto questo aspetto è un ragazzo e professionista eccezionale, speriamo che mercoledì diventi anche capocannoniere della Conference. Lo marco in allenamento ed è meglio, più hai compagni forti e più migliori».