Roma, Pjanic: “Sono in un grande club”

© foto www.imagephotoagency.it

Miralem Pjanic è rimasto affascinato dopo i primi mesi trascorsi a Roma.
Il centrocampista bosniaco, ai microfoni de L’Equipe, racconta l’inizio della sua esperienza in maglia giallorossa, dopo aver lasciato il Lione: “Sono in una grande squadra, con tifosi quasi fanatici – ha dichiarato Pjanic – . Qui c’è sempre qualcosa da fare. Il Lione ha dovuto vendermi, ero in lizza per essere ceduto assieme ad altri due miei compagni. Il passato al Lione? La mia seconda stagione è stata veramente buona, mentre nell’ultima non ho avuto tantissimo spazio perchè è arrivato Gourcuff e ha giocato lui anche quando credevo di meritare il posto. Non è stato facile anche perchè nessuno è venuto a confortarmi, una cosa importante, soprattutto alla mia età . La Roma? Il tecnico e i miei compagni sanno che sono un giocatore che predilige gestire il pallone e fanno di tutto per farmi esprimere al meglio e farmi mostrare ciò che so fare. Roma come un piccolo Barcellona? Andiamoci piano (ride, ndr). Attualmente siamo ancora un pò discontinui, ma poco a poco ci stiamo creando un’identità  tutta nostra.”