Tutto fatto: Spalletti torna a Roma

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenamento di oggi diretto da Alberto De Rossi, Garcia saluta

È fatta: Luciano Spalletti torna ad essere l’allenatore della Roma. Il toscano ha raggiunto l’accordo con i giallorossi e con il presidente James Pallotta a Miami, dove era presenta anche il direttore generale Mauro Baldissoni. In queste ore a Trigoria si stanno invece discutendo i dettagli per l’esonero di Rudi Garcia: il tecnico francese avrà un colloqui con il direttore sportivo Walter Sabatini, che era rimasto praticamente l’ultimo a difenderlo. L’allenamento di oggi (inizierà tra poco) dovrebbe essere guidato dal tecnico della Primavera Alberto De Rossi, mentre Garcia saluterà la squadra, raccoglierà le proprie cose dall’armadietto ed andrà via, probabilmente senza rilasciare nessuna dichiarazione. Giovedì, domani, il primo allenamento della giornata sarà invece diretto proprio da Spalletti, atteso già oggi in Italia. Con Spalletti ci sarà un cambio di modulo ed il ritorno al 4-2-3-1: l’allenatore toscano ha firmato un contratto di diciotto mesi, ovvero fino al giugno del 2017.

ROMA: VIA GARCIA, ECCO SPALLETTI – Siamo dunque solo in attesa dell’ufficialità (ci sono da sciogliere gli ultimi nodi sull’addio di Garcia prima dell’annuncio di Spalletti, ma è pura formalità), che dovrebbe avvenire tra pochi minuti, come riportato da più fonti. Spalletti torna a Roma dopo l’addio avvenuto nel 2009 dopo quattro anni e tre trofei raccolti (due Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana). Spalletti è reduce dall’ottima esperienza allo Zenit San Pietroburgo, conclusasi più di un anno fa. Tutto fatto: la notizia è quasi ufficiale.