Connettiti con noi

News

Roma, Zingaretti: «Progetto stadio? Servono atti amministrativi»

Pubblicato

su

roma tifosi

Nicola Zingaretti, presidente di Regione Lazio, fa chiarezza sulla situazione stadio. Il progetto è ad una situazione di stallo, ma servono atti amministrativi e non chiacchiere

Situazione di stallo per quanto riguarda la Roma e il Comune sul nuovo impianto giallorosso. Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, stempera gli animi e rimanda a idonei ambienti la discussione relativa alla situazione stadio che sembra essersi fermata ad uno stallo: prima devono risolversi i problemi riguardanti Comune e M5S e poi servono gli atti amministrativi.
SITUAZIONE STADIO, ZINGARETTI FA CHIAREZZA – A margine della prestazione del torneo Junior Club a Roma, Nicola Zingaretti chiarisce la situazione che ha portato ad uno stallo nel progetto del nuovo stadio giallorosso: «Non dovete chiedere alla Regione come si esce da questa situazione: Abbiamo fatto tutto, i tempi però stringono. È noto che c’è una discussione interna al Comune di Roma e al M5S, che se non si risolve non si faranno passi avanti. Siamo in attesa. Mi auguro che si possa arrivare ad un punto di chiarezza, che però non può essere fatto con dichiarazioni e conferenze stampa o peggio nelle interviste. Siamo in una fase in cui bisogna produrre degli atti amministrativi, altrimenti sono chiacchiere vuote che fanno solo perdere tempo» come riporta VoceGiallorossa.