Romagnoli sfida l’Inter. E taglia un importante traguardo con il Milan

© foto www.imagephotoagency.it

Romagnoli è tornato e contro l’Inter sarà titolare: il capitano del Milan è anche pronto a tagliare un importante traguardo

Alessio Romagnoli ha dovuto forzare i tempi ma oggi il suo infortunio al polpaccio è diventato solo un mero ricordo. Il capitano del Milan è tornato ad allenarsi insieme ai compagni a Milanello ormai da diversi giorni e, anche se la tenuta atletica resta ancora un’incognita, contro l’Inter ci sarà dal primo minuto.

La presenza in campo di Romagnoli è garantita anche dall’emergenza difesa che ha colpito quasi in maniera chirurgica la rosa di Stefano Pioli: Duarte Gabbia sono positivi al Covid-19, Musacchio è infortunato e prima del ritorno del numero 13 tra i rossoneri l’unico arruolabile era il granitico Kjaer. La sfida contro l’Inter sarà tuttavia per Romagnoli anche l’occasione per tagliare un altro importante traguardo della sua “prematura” carriera: le 200 presenze in Serie A a soli 25 anni.