Connettiti con noi

Hanno Detto

Salernitana, Colantuono: «Situazione anomala. Non piangiamoci addosso»

Pubblicato

su

Colantuono
Ascolta la versione audio dell'articolo

Stefano Colantuono, allenatore della Salernitana, ha parlato prima del match di Serie A contro la Fiorentina

Stefano Colantuono, allenatore della Salernitana, ha parlato prima del match di Serie A contro la Fiorentina. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

INFORTUNATI – «Non vorrei parlarne perché sembra che cerchiamo alibi o ci si piange addosso ma viviamo una situazione anomala, senza grande entusiasmo. A questo si aggiunge anche il fatto che perdiamo giocatori a una velocità incredibile: speriamo che questo secondo semestre dell’anno si concluda presto. Vediamo se l’anno nuovo ci porterà qualcosa di positivo».

SIMY E NON BONAZZOLI – «Per caratteristiche, abbiamo bisogno di una prima punta che ci dia profondità e presenza. Federico ha caratteristiche diverse, più simile a quello che può fare Ribery: sarà sicuramente una risorsa a gara in corso, in più facciamo valutazioni considerando che martedì c’è la Coppa Italia».