Sampdoria Napoli: gli ospiti sfondano per vie esterne

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli di Gattuso ha utilizzato molto bene le catene laterali a Genova. La Sampdoria ha faticato in queste situazioni

Il 433 del Napoli di Gattuso, lo sappiamo, sfrutta soprattutto le catene laterali. Si sviluppa l’azione in fascia, con continui triangoli tra ala, interno e terzino. La Sampdoria voleva chiudere il centro, costringendo l’avversario ad andare in fascia per poi far partire il pressing.

Tuttavia, il Napoli ha creato costantemente superiorità numerica in quelle situazioni. Il giro palla è stato rapido ed efficace. Un esempio nella slide sopra: l’ala (Callejon) ha una comoda soluzione di passaggio per l’interno (Elmas), con Augello fermo perché preoccupato da Hysaj. Il Napoli supera quindi la pressione avversaria e crea i presupposti per pungere.