Sassuolo, Carnevali: «Coronavirus? Allibito da alcune dichiarazioni»

carnevali
© foto www.imagephotoagency.it

L’amministratore delegato del Sassuolo Carnevali ha fatto chiarezza sul futuro della Serie A in merito al Coronavirus

Giovanni Carnevali ha parlato dell’attuale situazione in Serie A a causa del Coronavirus: «Ascoltando le dichiarazioni, credo che qualcuno abbia parlato in maniera irresponsabile, sono rimasto allibito. Quello che fa testo per noi sono le indicazioni dei medici, non prenderemo mai una decisione singola, sono i medici che ci devono dare le giuste indicazioni».

«La cosa più importante è la salute, non solo quella dei giocatori, all’interno di uno staff ci sono tante persone e non possiamo rischiare, non ci passa nemmeno per la testa di iniziare gli allenamenti», ha concluso l’amministratore delegato del Sassuolo ai microfoni di TeleLombardia.