Sassuolo Roma: Toljan e l’importanza delle corsie estene

© foto www.imagephotoagency.it

Toljan è stato straripante in Sassuolo-Roma. Con il 4231, i neroverdi sfruttano molto bene le catene laterali

In Sassuolo-Roma, Toljan è stato il giocatore con più passaggi chiave dei neroverdi: ben 3, tra cui l’assist per Caputo. D’altronde, da quando è passato al 4231, De Zerbi vuole sfruttare molto di più le catene laterali: ci sono continue combinazioni tra terzino e ala, con i primi che sono tempestivi e veloci nel sovrapporsi accompagnando il ribaltamento dell’azione.

Spesso Berardi mandava fuori posizione Spinazzola, con Toljan che ben aggrediva lo spazio alle spalle dell’ex Atalanta. Un esempio nella slide sopra, in cui il Sassuolo si trova in un 3 vs 3 con i difensori della Roma (e Spinazzola fuori posizione).