Sergio Sylvestre risponde alle critiche: «Non ho dimenticato le parole»

Iscriviti

Il cantante Sergio Sylvestre ha commentato la prestazione di ieri sulle notte dell’Inno di Mameli – VIDEO

Il cantante Sergio Sylvestre è finito nel mirino della critica per aver dimenticato alcuni versi dell’Inno di Mameli prima del fischio d’inizio della finale di Coppa Italia. Queste le sue parole dopo l’evento.

«Non sono mai stato così emozionato in vita mia, è stata una cosa incredibile. Vedere uno stadio così vuoto e sentire l’eco che si è creato mi ha bloccato, mi ha fatto venire una grande tristezza. Sono una persona molto sensibile e queste cose mi coinvolgono molto quando vado sul palco. Ma non mi sono dimenticato le parole».