Connettiti con noi

Calcio Femminile

Serie A femminile: super domenica, è la resa dei conti

Avatar

Pubblicato

su

Serie A femminile: giornata decisiva per le sorti del campionato. A Vinovo il Milan sfida la Juventus per lo scudetto. A Sassuolo arriva la Fiorentina

La quindicesima giornata di Serie A femminile offre una domenica di lusso! Si parte alle 12:30 con il match scudetto tra Juventus e Milan. Le bianconere non hanno mai perso in questa stagione, a differenza delle rossonere che a San Siro lo scorso 5 ottobre 2020 sono uscite sconfitte proprio contro la Vecchia Signora (0-1). E’ sfida tra Guarino e Ganz, tra Girelli e Giacinti, tra Agard e Salvai. Entrambe le formazioni vantano la miglior difesa del campionato (7 reti subite), ma l’attacco juventino risulta più prolifico: 43 reti all’attivo contro le 35 di Dowie e compagne.

Una gara che vale molto più di un semplice scudetto (cammino comunque ancora lungo) ma anche a livello di immagine e progetto per il futuro. Quello rossonero sembrerebbe ben delineato dopo gli ultimi arrivi di questa stagione come Simic, Dowie, Boquete e l’ultima Hasegawa e la conferma della rosa titolare della passata stagione. Quello bianconero pare più un punto di domanda anche se molti dubbi sarebbero già stati sciolti con i rinnovi di Sembrant e Girelli. Mancherebbero quelli di Giuliani, Cernoia e soprattutto Bonansea.

Alle 14:30 spicca Sassuolo-Fiorentina: gara fondamentale per le neroverdi guidate da Giampiero Piovani per restare a contatto con il Milan, nella corsa al secondo posto in classifica. Al contrario la Fiorentina vuole riscattare le due pesanti sconfitte tra campionato e Champions League rispettivamente nel derby contro la Florentia San Gimignano e il Manchester City. Una sorta di ultimo treno per sperare nella rimonta.

 

Advertisement