Serie A: Fiorentina-Samporia, pagelle

© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo monumentale, grande prova di Salah

Una prestazione perfetta quella offerta dalla Fiorentina contro una deludente Sampdoria. I viola hanno creato molto e sono andati in gol con i loro uomini di maggiore estro come Salah e Diamanti. La Sampdoria è stata in gara solo nei primi venti minuti di gara e paga il predominio a centrocampo dei padroni di casa. Di seguito le pagelle dell’incontro, con menzione di merito per Gonzalo Rodriguez.

Fiorentina (4-3-3): Neto 6, Gonzalo 7,5, Richards 6, Badelj 6,5, Aquilani 6,5(Dall’82 Vargas s.v), Diamanti 7(Dal 76′ Mati Fernandez s.v), Basanta 6,5, Borja Valero 6,5, Alonso 6,5, Gomez 6, Salah 7 (Dll’88 Lazzari s.v).

Sampdoria (4-3-3): Viviano 6,5, Romagnoli 6, Obiang 6, Palombo 5,5, Regini 5, Soriano 5(Dal 67′ Bergessio 5,5), Eder 5,5, Muriel 6, Silvestre 6,5, De Silvestri 5,5(Dal 74′ Wszolek s.v), Eto’o 6.

Fiorentina – I migliori

Rodriguez 7,5: Prestazione perfetta del difensore argentino sia in fase difensiva che offensiva. Annulla Eto’o e salva un gol già fatto nel primo tempo, centra un palo con un tiro a giro. Cosa chiedere di più? Mostruoso.

Salah 7: Nemmeno il campo pesante ferma il folletto egiziano. Semplicemente imprendibile per i difensori blucerchiati, chiude la gara con un gol che mette in evidenza tutte le sue qualità. Acquisto super per la Fiorentina che sta già pensando ad unn riscatto anticipato, a ben ragione.

Sampdoria – Il migliore 

Silvestre 6,5: Si fa valere nel gioco aereo, vincendo tutti i duelli con Gomez. E’ un giocatore ritrovato e sta ritrovando lo smalto dei tempi di Palermo. Sicurezza


Sampdoria – Il peggiore 

Soriano 5: Corre a vuoto per tutto il primo tempo, non riuscendo mai ad entrare nel vivo del gioco.  Mihajlovic gli chiede maggiore dinamismo ma l’azzurro delude. In ombra

Il tabellino –

Marcatori: 61′ Diamanti (Fio), 65′ Salah (Fio)

Ammoniti: Gonzalo (Fio), Diamanti (Fio) Regini (Samp)

Fiorentina (4-3-3): Neto, Gonzalo, Richards, Badelj, Aquilani, Diamanti (Dal 76′ Mati Fernandez), Basanta, Borja Valero, Alonso, Gomez, Salah (Dall’88 Lazzari). A disp.: Lezzerini, Rosati, Vargas, Gilardino, Mati Fernandez, Kurtic, Joaquin, Babacar, Lazzari, Rosi, Tomovic. All.: Montella.

Sampdoria (4-3-3): Viviano, Romagnoli, Obiang, Palombo, Regini, Soriano (Dal 67′ Bergessio), Eder, Muriel, Silvestre, De Silvestri (Dal 74′ Wszolek), Eto’o. A disp.: Romero, Frison, Mesbah, Duncan, Okaka, Correa, Bergessio, Munoz, Coda, Acquah, Marchionni, Wsolek. All.: Mihajlovic.