Serie A: la Juventus passa a San Siro, Inter in crisi nera

© foto www.imagephotoagency.it

Il big-match di San Siro ufficializza di fatto la resa dell’Inter ed il rilancio delle ambizioni di scudetto della Juventus di Conte, vittoriosa per 2-1 al termine di un match a doppia velocità .

Il primo tempo è bellissimo, spettacolare, con un’Inter inizialmente arrembante ma gelata al 12′ dalla rete di Vucinic, bravo a ribadire in rete una respinta di Castellazzi sul colpo a botta sicura di Matri. La Juventus potrebbe raddoppiare proprio con Matri, che manda a lato da buona posizione, ma è l’Inter a trovare il pari con una sassata di Maicon deviata in modo netto da Bonucci.

Dopo una traversa di Pazzini, arriva il gol partita di Marchisio al 33′, che infila all’angolino basso dopo una bella combinazione con Matri. Nella ripresa i cambi di Ranieri fanno discutere, il ritmo cala vistosamente e l’Inter non riesce più a essere incisiva davanti. La Juventus controlla la gara con relativa facilità  fino al fischio finale, portando a casa un risultato pesantissimo per il futuro di entrambe le squadre.

Inter-Juventus 1-2 (12′ Vucinic, 28′ Maicon, 33′ Marchisio)