Crotone, niente sorpasso. Bari a valanga

© foto www.imagephotoagency.it

Il Pescara perde al 93′. Gli altri risultati della 29esima giornata

Turno infrasettimanale per la 29esima giornata del campionato di Serie B, che si è aperta ieri con la sorprendente sconfitta casalinga del Cagliari per mano del Novara. Il Crotone ha avuto così l’occasione di tornare in vetta alla classifica, ma l’ha sprecata pareggiando in casa con il Livorno. E’ clamoroso, invece, il finale a Pescara, perché il Trapani è riuscito a strappare la vittoria nei minuti di recupero con la rete di Eramo. Dopo tre sconfitte consecutive arriva, invece, la prima vittoria nel 2016 per il Perugia, che con due reti ha battuto il Latina. Torna alla vittoria il Bari, che ha piegato al San Nicola con un poker la Ternana.

ASCOLI-MODENA 2-1 (23’ Luppi, 39’ rig. e 60’ Cacia)

BARI-TERNANA 4-0 (16’ e 56’ Puscas, 70’ Dezi, 82’ Sansone)

BRESCIA-AVELLINO 1-0 (37’ Caracciolo)

COMO-LANCIANO 1-1 (33’ rig. Ganz, 70’ Bacinovic)

LIVORNO-CROTONE 0-0

PERUGIA-LATINA 2-0 (2’ e 63’ Ardemagni)

PESCARA-TRAPANI 1-2 (14’ Citro, 89’ Fornasier, 93’ Eramo)

SALERNITANA-ENTELLA 2-2 (20’ Troiano, 29’ Colombo, 47’ Bus, 93’ Iacoponi)

SPEZIA-CESENA 1-1 (35’ Ragusa, 70’ Nene)

VICENZA-PRO VERCELLI 1-1 (16’ Ebagua, 34’ Beretta)