Sky, brutte notizie per gli abbonati: in arrivo un aumento

Iscriviti
Sky
© foto www.imagephotoagency.it

L’emittente satellitare Sky sta informando i propri abbonati che a partire dal 1 maggio vedranno lievitare il proprio costo di abbonamento

Una decisione prevedibile vista l’emergenza Coronavirus ma che non farà piacere a milioni di italiani. Sky, infatti, sta informando i suoi clienti che a partire dal 1 maggio 2020 vedranno lievitare leggermente il costo del proprio abbonamento.

Il testo della mail recita: «In questi anni hai beneficiato di un prezzo dedicato del tuo abbonamento, scontato rispetto a quello di listino, fruendo di uno sconto che puoi vedere direttamente in fattura in corrispondenza della riga relativa allo sconto rispetto al listino in vigore».

Come riporta Calcio e Finanza, c’è chi va incontro a un incremento piuttosto lieve, pari a 1,10 euro al mese, ma si tratta soprattutto di chi ha aderito al maggior numero di opzioni tematiche, chiamato quindi già a pagare ogni 30 giorni una cifra comunque non indifferente. In altri casi, invece, il rialzo può arrivare anche a quota 3,50 euro al mese. La decisione viene presa per parificare il piano a cui si è aderito al listino vigente, al termine di uno sconto.