Sliding doors Napoli: Areola il prediletto, Rui Patricio verso i Wolves

areola francia
© foto Wikimedia Commons

Salutati Pepe Reina e Rafael, il Napoli è alla ricerca di un portiere da offrire in dono al neo tecnico Carlo Ancelotti: da Areola a Rui Patricio, i nomi sono sempre gli stessi

Alphonse Areola, Rui Patricio, Bernd Leno e Salvatore Sirigu: 4 nomi per una porta. Potrebbe sì essere il titolo di un film, ma, molto più verosimilmente, rappresenta il dubbio maggiore per la dirigenza del Napoli. Su chi puntare? Beh, Carlo Ancelotti lo farebbe ad occhi chiusi sul suo prediletto, Areola. Su Il Corriere dello Sport si legge che il francese avrebbe comunicato ai parigini di non voler nè fare il secondo nè rinnovare il contratto.

Per il portoghese, invece, la situazione è orchestrata dal potente Jorge Mendes. L’agente ha trattato il precedente rinnovo di contratto del portiere, nonostante ufficialmente non sia lui a gestirlo ed è socio della Fosum International, compagnia gestita dalla proprietà del Wolverhampton. L’accelerata della neo promossa in Premier League sarebbe una conseguenza della frenata degli azzurri, visto che è difficile pensare che Rui Patricio possa preferire la compagine inglese di seconda fascia ad una seria candidata alla vittoria del prossimo Scudetto. Sullo sfondo restano, poi, Bernd Leno, il cui nodo è legato ai diritti d’immagine e Salvatore Sirigu.