Spal Verona 0-2: cronaca e tabellino

giampaolo pazzini
© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Mazza, la 18ª giornata di Serie A 2019/20 tra Spal e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara, l’Hellas Verona ottiene lo scalpo della Spal grazie al successo per 2-0. Un gol per tempo: nella prima frazione Pazzini, sul finale di gara Stepinski chiude il match.


Sintesi Spal Verona 0-2 MOVIOLA

2′ Occasione per Lazovic – Contropiede fulmineo del Verona che porta alla conclusione dell’ex Genoa a tu per tu con Berisha. Provvidenziale recupero di Igor che sventa tutto.

5′ Tiro di Faraoni – Buono scambio in area tra i giocatori del Verona che porta alla conclusione del terzino. Destro potentissimo che taglia tutta l’area di rigore.

9′ Tiro di Rrahmani – Tiro secco del giocatore del Verona, Berisha risponde con fatica in calcio d’angolo. Per un soffio Pazzini non riesce a ribadire in porta.

14′ Gol di Pazzini – L’attaccante del Verona regala il vantaggio alla propria squadra con un preciso colpo di testa da cross di Lazovic.

29′ Occasione per Paloschi – Spizzata di Cionek e palla che arriva all’attaccante, che da pochissimi passi gira verso la porta ma non riesce a inquadrare lo specchio.

39′ Espulso Tomovic – Intervento pericolosissimo del giocatore della Spal ai danni di Faraoni, l’arbitro Guida estrae il rosso.

64′ Colpo di testa di Petagna – L’attaccante prova a dare la scossa con un’incornata, che risulta debole e facilmente controllata da Silvestri.

68′ Tiro di Verre – Buona occasione per il centrocampista che col destro impensierisce Berisha. Solo una deviazione evita il raddoppio.

69′ Colpo di testa di Rrhamani – Il giocatore del Verona impatta su cross di Miguel Veloso. Grande rifletto di Berisha che evita il secondo gol ospite.

83′ Colpo di testa di Petagna – Ancora l’attaccante a provarci, stavolta la sua incornata è più pericolosa ma sempre controllata da Silvestri.

86′ Gol di Stepisnki – Azione pazzesca di Lazovic, che arriva a concludere col destro. Respinge Berisha, e sulla ribattuta il polacco ribadisce in porta col sinistro per il 2-0.


Migliore in campo: Pazzini, Lazovic PAGELLE


Spal Verona 0-2: risultato e tabellino

Reti: 14′ Pazzini, 86′ Stepinski.

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari (77′ Felipe), Igor; Cionek, Kurtic, Missiroli, Valoti, Strefezza (83′ Floccari); Paloschi, Petagna. A disposizione: Letica, Thiam, Salamon, Jankovic, Murgia, Tunjov, Valdifiori, Cannistrà, Mastrilli, Di Francesco. All.: Semplici.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Pessina, Veloso, Lazovic; Verre (90′ Dawidowicz, Zaccagni (79′ Badu); Pazzini (72′ Stepinski). A disposizione: Berardi, Radunovic, Bocchetti, Adjapong, Gasolina Wesley, Vitale, Henderson, Danzi, Di Carmine. All.: Juric.

Arbitro: Guida.

Ammoniti: Stefezza, Zaccagni.

Espulsi: Tomovic.