Connettiti con noi

Hanno Detto

Tebas ancora contro la Juve: «Non credo che sia un leader per parlare al calcio europeo di sostenibilità»

Pubblicato

su

Tebas

Javier Tebas, presidente de La Liga spagnola, ha parlato durante l’evento di presentazione del report di KPMG sulla Superlega

Javier Tebas, presidente de La Liga, è tornato a stuzzicare la Juventus.

PAROLE – «La Liga parla di sostenibilità finanziaria dal 2020, ma non ho mai sentito nessuno dei promotori della Superlega, dal Real alla Juventus, parlare di questa cosa in nessuna delle riunioni della UEFA, né ad alta e né a bassa voce. Non ci possono dare lezioni di sostenibilità i leader della Superlega, almeno due di questi tre club. La Juventus innanzitutto con le notizie di questa settimana, non credo che sia un leader per parlare al calcio europeo di sostenibilità finanziaria quando il suo CdA è indagato per aver falsificato i bilanci, conti falsi, con dati alla mano e anche con intercettazioni telefoniche. Neanche il Barcellona credo che sia un esempio di sostenibilità finanziaria. Il Real Madrid effettivamente è l’unico che potrebbe parlare con chiarezza e insegnare qualcosa. Ci troviamo di fronte a un problema di governance, di potere dei club europei».

News

video