Thuram: «Campionato non chiuso, Pogba…»

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A THURAM POGBA JUVENTUS – Lilian Thuram ha rilasciato una bella intervista per i colleghi di Raisport, durante la quale ha toccato alcuni tra i temi più interessanti del nostro calcio. L’ex difensore di ParmaJuventus ha fatto capire che, nonostante gli otto punti di vantaggio sulla Roma, i bianconeri non possono ancora pensare di aver già vinto il campionato, visto che la Serie A, come ricorda Thuram, nasconde sempre dei trabocchetti.

CAMPIONATO APERTO – «La Serie A, così come altri campionati non può considerarsi chiusa – ha esordito Thuram – , anche se il fatto che ci siano delle squadre in Italia e negli altri campionati, con tanti punti di vantaggio a metà campionato, credo che dia un po’ l’immagine della società in cui viviamo: c’è troppa differenza tra le società molto ricche e le loro rivali».

BRAVO PAUL – Thuram ha parlato anche del suo connazionale più illustre in casa Juventus, ovvero Paul Pogba: «Ricordo di averlo visto giocare con la Nazionale francese quando aveva ancora 16 anni. Dopo un torneo, sono andato a vedere il suo allenatore e gli ho detto che secondo me quel giocatore fosse incredibilmente forte, e lui mi ha risposto che quel giorno aveva addirittura sbagliato la partita. Quindi già all’epoca era molto forte e sono molto felice perchè tutti parlano molto bene di lui. Spero che possa rimanere alla Juventus ancora a lungo».