Connettiti con noi

News

Thuram: «Mi ricordo bene Munitis. È stato un incubo»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Thuram

Lilian Thuram, ex calciatore della Juventus, ha ricordato il duello agonistico in campo contro Munitis

Lilian Thuram ha svelato chi è stato il calciatore più arduo da marcare nel corso della sua carriera da calciatore: «Mi ricordo bene Munitis. È il giocatore che mi ha fatto più soffrire. Fu in Nazionale, ad Euro 2000, fu incredibile. Mi chiedevo come fosse possibile e addirittura Karembeu, per rincuorarmi, mi disse che mi aveva saltato solo una volta».

«Fu un incubo. Ricordo quando l’allenatore lo tolse, fu un sospiro di sollievo. Non ho molte foto da giocatore ma ho conservato la sua, dopo molto tempo. È importante coltivare l’umiltà e lui me l’ha insegnata», ha concluso l’ex calciatore della Juventus.

Advertisement