Torino, Mihajlovic sorride: si svuota l’infermeria

© foto www.imagephotoagency.it

Il Torino, quest’inizio di stagione, ha dovuto far fronte a qualche infortunio di troppo: adesso, però, le cose sembrano iniziare ad andare meglio

Nuova sessione di allenamento quotidiana per il Torino al centro Sisport, con qualche buona nuova davvero incoraggiante. Come scrive Toro.it, le condizioni dei degenti sono in netta risalita. Per un Ajeti che lavora ancora da solo, Ljajic, De Silvestri e Maxi Lopez hanno svolto parte della seduta insieme al gruppo. Per poi dedicarsi comunque anche al loro lavoro singolo e personalizzato. Estromessi dal discorso sia Obi che Molinaro, i due non vedranno il verde dell’Olimpico per un bel po’. Infatti oggi hanno svolto soltanto la fisioterapia.

SCELTE – Domani sarà la volta dell’allenamento di rifinitura per il Torino, momento chiave per la scelta dei calciatori da inserire in lista per il match contro la Fiorentina. Mihajlovic sfiderà il suo passato e tenterà di impedire il sorpasso in classifica alla Viola. Le due compagini sono appaiate a 8 punti, ma i gigliati devono giocare un match in più. Sinisa dovrà dimostrare che la vittoria contro la Roma non è stata casuale, ma poggia su basi solide. Il rischio del rilassamento mentale c’è sempre dopo un colpo del genere, il serbo dovrà essere bravo a ricreare nei suoi gli stessi stimoli.