Torino, porte girevoli nell’attacco granata

Boyé al Boca Juniors
© foto www.imagephotoagency.it

Il Torino pensa a rinforzarsi in vista del mercato di gennaio, ma deve mettere a posto anche alcune situazioni in uscita

Anche Boyé piace all’Hellas Verona. Un giocatore che Pecchia ha chiesto ai suoi dirigenti e che potrebbe rientrare nel discorso Pazzini con uno scambio di prestiti: l’argentino, infatti, in questa stagione non è riuscito a trovare quello spazio che potrebbe ritagliarsi in un’altra squadra. Il Toro crede (ancora) in lui e proprio per questo motivo è disponibile a concederlo solo in “affitto” sino alla fine della stagione. Boyé ha qualità, ma non è ancora riuscito a fare il proverbiale salto.

MOVIMENTI IN ATTACCO – Come riporta quindi “Tuttosport”, non sarà solo Sadiq a lasciare il Toro. Come detto, il nigeriano con il permesso della Roma potrebbe anche lui trasferirsi all’Hellas Verona, ma sul giovane attaccante ci sono pure Crotone e Benevento. Le proposte non mancano e nei prossimi giorni il d.s. granata Petrachi parlerà con i dirigenti della Roma per arrivare a una conclusione che soddisfi tutti.