Torino Sampdoria: le chiavi tattiche del match

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Per il Torino di Longo non sarà semplice contro la Sampdoria. Il 442 di Ranieri non è semplice da perforare

Ranieri alla Sampdoria ha subito introdotto i suoi principi. I blucerchiati adottano un 442 molto difensivo, con la priorità tattica di proteggere il centro del campo. Il Toro di Mazzarri era invece una squadra con enormi problemi in zona di rifinitura, che si affida quasi solo al cross: vedremo quale sarà l’impatto di Longo

Proprio per questo, non è difficile prevedere un match bloccato in cui sarà difficile trovare spazi. Il Torino di Longo ha bisogno di essere più efficace nella manovra offensiva per bucare la struttura difensiva avversaria.