Torino Spezia 0-0: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio Olimpico Grande Torino, il match valido per la 18ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Torino e Spezia: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Impresa dello Spezia che in inferiorità numerica per tutta la partita (espulso Vignali) ha resistito e ha strappato un punto vitale in ottica salvezza contro il Torino. Male, malissimo la squadra di Giampaolo incapace di sfruttare l’uomo in più e che si è resa veramente pericolosa solo negli istanti finali di gara. Toro che rimanda, ancora una volta, l’appuntamento con la prima vittoria casalinga in campionato.


Sintesi Torino Spezia 0-0 MOVIOLA

Fischio d’inizio – si parte

5′ Ammonito Vignali – Durissimo intervento del terzino dello Spezia su Murru che rimane a terra dolorante. Fabbri va a rivederlo al VAR, forse ci sono gli estremi per il rosso

7′ ESPULSO VIGNALI – Dopo l’on field review Fabbri decide di espellere il terzino dello Spezia dopo appena sei minuti di gioco

10′ Tiro di Pobega – Nonostante l’inferiorità numerica ci prova lo Spezia con un tiro da fuori area di Pobega che non va lontano dall’angolino basso

17′ Annullato un gol a Singo – Calcio di punizione per il Torino vicino alla bandierina: cross in mezzo messo da Verdi, mischia in area con la zampata sotto porta di Singo che però era in posizione di off side

27′ Partita spezzettata – Gioco molto spezzettato, con le due squadre che non sono ancora riuscite a tirare in porta

30′ Toro in avanti – Torino in avanti, la squadra di Giampaolo però è troppo prevedibile tanto che Provedel, almeno per ora, non è mai stato costretto a toccare il pallone con le mani

33′ Spezia a un passo dal gol – Gyasi prova il sinistro al volo da dentro l’area, Sirigu dice di no. L’azione prosegue con la palla che arriva nei piedi di Piccoli; l’attaccante tenta il destro, ma ancora una volta il portiere para e devia in angolo

43′ Spezia in controllo – Controlla agevolmente il match lo Spezia, nonostante l’inferiorità numerica la squadra di Italiano non ha rischiato praticamente nulla

50′ Il Toro attacca – Sembra più convinto il Torino in questo secondo tempo, la squadra di Giampaolo vuole la prima vittoria casalinga della stagione

52′ Provedel salva su Belotti – Retropassaggio suicida di Estevez che serve Provedel il quale all’ultimo riesce ad anticipare Belotti e spedire in rimessa. Se l’attaccante avesse agganciato la palla avrebbe avuto la porta sguarnita

61′ Verdi vicino al gol – Il numero 24 del Toro stoppa al limite dell’area e calcia di prima intenzione: palla fuori, ma deviata in calcio d’angolo da un difensore

64′ Marchizza a un passo dal gol – Pobega entra in area e serve Marchizza ma il difensore tira alto sopra la traversa: ottima occasione sprecata dagli ospiti

73′ Spezia vicino al gol – Gyasi se ne va sulla sinistra, entra in area e mette in mezzo per Piccoli. L’attaccante prova in spaccata, ma è decisivo l’intervento di Lyanco che devia in calcio d’angolo

79′ Attacca il Toro – Si butta in avanti il Toro alla ricerca di un gol ma senza costruire pericoli alla porta di Provedel

81′ Chance per il Toro – Cross dalla destra con Belotti che prova a girare di testa verso la porta. Il suo diventa un assist per Lyanco che però arriva tardi all’appuntamento non riuscendo a trovare il tocco vincente

86′ Zaza vicino al gol – Cross dalla destra e colpo di testa di Zaza che finisce alto sopra la traversa

90′ Annullato un gol a Zaza – Cross di Singo, Provedel fa sua la sfera ma subisce una carica e la perda, Zaza da due passi mette dentro ma l’arbitro annulla

93′ Chance per Belotti – Ansaldi fa un cross dalla sinistra sul quale svetta Belotti. Il colpo di testa dell’attaccante è potente, ma troppo centrale con Provedel che blocca


Migliore in campo: Terzi PAGELLE


Torino Spezia 0-0: risultato e tabellino

Torino (3-5-1-1): Sirigu; Izzo (45′ Zaza), Bremer, Buongiorno (45′ Lyanco); Singo, Lukic, Segre, Linetty, Murru (70′ Ansaldi); Verdi (74′ Gojak); Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Milinkovic-Savic, Baselli, Rodriguez, Edera, Nkoulou. Allenatore: Giampaolo

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi, Chabot, Marchizza (80′ Ramos); Pobega (41′ Deiola), Agoume, Maggiore (41′ Erlic); Gyasi, Piccoli (41′ Galabinov), Farias (19′ Estevez). A disposizione: Krapikas, Galabinov, Saponara, Verde, Ismajli, Dell’Orco, Agudelo, Leo Sena. Allenatore: Italiano

ARBITRO: Fabbri

AMMONITI: Pobega, Buongiorno, Lyanco, Marchizza, Gyasi, Linetty

ESPULSO: Vignali