Tottenham, Mourinho: «Giochiamo in Premier, qualcuno non se n’è reso conto»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Mourinho al veleno dopo il pareggio fra il suo Tottenham e il Burnley: provocazione dello Special One ad alcuni membri degli Spurs

Il pari fra Burnley e il Tottenham non ha affatto soddisfatto José Mourinho. L’allenatore del club londinese ha parlato così della prestazione della squadra dopo l’1-1 in trasferta.

«Vorrei dire alcune cose ma è meglio evitare. Nel secondo tempo siamo migliorati notevolmente rispetto ai primi 45 minuti Mi aspettavo che i giocatori freschi potessero dare qualcosa di più alla squadra, qualcuno deve rendersi conto che giochiamo in Premier League. Mi auguro che il prossimo anno le cose vadano meglio»