Totti torna sul ritiro: «Distrutto dalle emozioni»

totti 10 roma
© foto www.imagephotoagency.it

Il ritiro di Francesco Totti è ancora un momento toccante per molti tifosi della Roma: il numero dieci giallorosso è tornato a parlarne e a raccontare le sue emozioni

Francesco Totti è in Russia per un match di beneficenza, ma i suoi ricordi del calcio giocato sono recenti e anche i media russi gli hanno chiesto del suo addio alla Roma. L’ex numero dieci ha rivelato: «Quando finisce una carriera, sei sempre distrutto dalle emozioni ed è difficile. Dopo venticinque anni con la Roma,  il giorno dell’addio è stato difficile, ma sono contento per quello che ho fatto».

Quel Roma-Genoa non sarà mai cancellato dalla memoria dei tifosi capitolini, l’ultima partita del Capitano in giallorosso è stata uno spartiacque troppo importante. La domanda sorge spontanea, Totti avrebbe fatto comodo alla Roma in questa stagione? Una risposta è difficile, ma di certo non avrebbe fatto peggio di Defrel e Schick, che finora sono stati due corpi estranei in giallorosso.