Connettiti con noi

Calcio Estero

Ucraina, l’appello di Yarmolenko: «Giocatori russi perché state seduti come str**zi e non dite nulla?»

Pubblicato

su

Yarmolenko

Il calciatore ucraino Yarmolenko ha fatto un appello ai giocatori russi

Andriy Yarmolenko, calciatore ucraino del West Ham, attraverso i propri social ha fatto un appello ai giocatori russi in merito alla guerra in Ucraina.

L’APPELLO – «Sono Andriy Yarmolenko, nazionale ucraino. Sono nato a San Pietroburgo, ma sono cresciuto in Ucraina e mi considero ucraino al 100%. Ho una domanda per i giocatori russi. Ragazzi, perché state seduti come stronzi e non dite niente? Nel mio Paese uccidono persone, uccidono donne, uccidono madri, uccidono i nostri bambini. Ma voi non dite niente, non avete commentato… Per favore, sapete cosa accadrà se tutti voi insieme mostrerete alla gente cosa sta realmente accadendo nel mio Paese. Conosco molti di voi e tutti mi avete detto “non dovrebbe essere così, il vostro presidente si comporta in modo errato”. Avete influenza sulle persone, per favore! Ora è il momento di mostrare le palle nella vita reale. Grazie per l’attenzione! Gloria all’Ucraina!».