Uefa, la distribuzione del denaro della Champions 2011

© foto www.imagephotoagency.it

La Champions League 2011 si è chiusa con la finale di Wembley vinta dal Barcellona ai danni del Manchester United ma ci sono ancora delle cose da fare per quanto riguarda il torneo. Si tratta della divisione degli introiti da parte dell’Uefa. Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’Inter è la prima della italiane, la Roma e il Milan si accodano più indietro, rispettivamente al nono e all’undicesimo posto. Ecco la classifica generale:
1. Man United 53,197 milioni
2. Barcellona 51,025 milioni
3. Chelsea 44,523 milioni
4. Schalke 04 39,750 milioni
5. Real Madrid 39,288 milioni
6. Inter 37,982 milioni
7. Bayern 32,562 milioni
8. Tottenham 31,133 milioni
9. Roma 30,087 milioni
10. Arsenal 29,983 milioni
11. Milan 25,790 milioni