Ultime Roma: tre casi per Spalletti

spalletti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultime Roma, sono tre i casi all’interno della Roma: il flop Gerson, le parole di Wojciech Szczesny e la mancanza di fiducia di Stephan El Shaarawy. Luciano Spalletti ha molto su cui lavorare

La Roma deve far fronte a tre casi dopo la sconfitta con la Juventus: Wojciech Szczesny, Gerson e Stephan El Shaarawy. Per quanto riguarda Szczesny hanno colpito molto le sue parole dopo sabato, il portiere ha detto che la differenza con la Juventus sta nella mentalità e ha fatto capire che questa Roma pecca ancora di immaturità. Parole sincere da parte di un giocatore che molto probabilmente tra sei mesi saluterà del tutto la Roma e che per questo fanno ancora più scalpore. Luciano Spalletti però ha pure altro su cui lavorare.
ULTIME ROMA: TRE CASI PER SPALLETTI – Un altro mistero è legato al rendimento di Stephan El Shaarawy, tanto straordinario nel girone di ritorno dell’anno scorso quanto impalpabile adesso. Si pensa già a un addio in estate sul calciomercato ma prima Spalletti dovrà recuperare il Faraone e farlo tornare a grandi livelli. Infine ecco l’incognita Gerson, voluto da Walter Sabatini ma fin qui molto al di sotto della sufficienza. La bocciatura di Torino fa già parlare di flop di mercato ma non andrà via in prestito a gennaio, stando a La Gazzetta dello Sport, Spalletti dovrà rinvigorire anche lui.