Una moglie di nome Wanda 1

© foto www.imagephotoagency.it

 

From Buenos Aires with Love

E’ certamente il caso del giorno in Argentina, ma anche in italia in queste ore i tabloid impazzano circa la burrascosa vicenda riguardante il “tridente” Lopez-Icardi-Nara, dove quest’ultima non è un pericoloso bomber del San Lorenzo, bensì la formosa (forse ex) moglie dell’attaccante del Catania Maxi Lopez. 

 

Lei, Lui e l’altro

LEI: Voci insistenti vorrebbero che alla base della rottura tra la bella ventiseienne Wanda e il padre dei suoi tre figli (Valentino, Benedicto e Costantino), ci sia il nascente interesse per il ventenne Mauro Icardi. Il centravanti dell’Inter e la signora Lopez, presentati tempo fa proprio da Maxi, si sono affrettati a smentire (come di rigore aggiungeremmo noi) tuttavia secondo fonti vicine alla signora parrebbe che la relazione tra i due si spinga al di là di una semplice amicizia. Alle pagine di Clarin, quotidiano argentino, avrebbe rivelato: “Ho lottato molto per salvare il mio matrimonio. Non so se sia finito”. Ed ancora, la procace bionda, affida poi ad un comunicato i suoi pensieri: “E’ sempre così dolorosa la fine di un amore, specialmente quando ci sono dei figli stupendi nati dall’amore”.

 

L’ALTRO: Mauro Icardi, dal canto suo, scrive su Twitter i suoi pensieri criptico/romantici: “La vita è piena di sorprese. Quando meno te le aspetti, accadono le cose che meno ti immagini”. Alludendo, pensano i maligni, alla vicenda della rottura tra la modella e l’amico Maxi Lopez. I bene informati raccontano anche che il flirt, nato in pieno stile LOVE BOAT a bordo di uno yacht, affittato dalla famiglia Lopez per trascorrere le vacanze in famiglia, si sia presto trasformato nel teatro della disfatta matrimoniale per Maxi e la sua  signora. Tra un bicchiere di chamapagne e una spalmata di crema solare, sembrerebbe che i due abbiano intrecciato quella che lei definisce oggi: “Una bella amicizia”. Amicizia che l’ha portata probabilmente però a tornare in Argentina e lasciare, almeno temporaneamente, marito, baracca e burattini. A consolarla per la rottura ci sarebbero 9 milioni di motivi, tanto infatti sarebbe dovuto alla signora Lopez (secondo Minutouno.com) se la separazione si concretizzasse in un divorzio. 

LUI: Risponde alle critiche come sa fare meglio: segnando gol. Tutti mi volevano abbracciare perché ho avuto un periodo di difficoltà, anche la squadra aveva sofferto. Ci voleva questa vittoria per il gruppo. Dovevamo ritrovare lo spirito giusto e io dovevo ritrovare la porta”Nella partita contro l’Udinese, l’attaccante del Catania ha infatti dedicato la rete ai figli, che si sa, anche in Argentina son “piezz e core”. 

 

Non ci resta che attendere per i retroscena di questa che sembrerebbe essere la nuova telenovelas d’inverno, in pieno stile latino, ovviamente.