Connettiti con noi

News

Van Basten: «I medici mi hanno rovinato. Allenatore? Non mi piaceva»

Pubblicato

su

Van Basten

In una lunga intervista ai microfoni di El Pais, Marco Van Basten ha ripercorso la sua carriera ed i momenti difficili

Marco Van Basten ripercorre i momenti più difficili della sua carriera ai microfoni di El Pais. Ecco le dichiarazioni del Cigno di Utrecht.

INFORTUNI – «Il mio problema erano i cattivi dottori, che invece di capire la situazione e migliorarla, l’hanno peggiorata. Il mio peggior nemico non sono mai stati i calci subiti dai difensori avversari.»

RESPONSABILITÁ DI CRUIJFF – «Da un lato voleva che vincessimo titoli. Dall’altro, i medici gli dissero che se avessi giocato la caviglia non mi avrebbe fatto male. Per Johan questo è stato sufficiente e mi ha detto che avrei dovuto giocare. È qui inizia la mia responsabilità: volevo giocare. Ho pensato che avrei dovuto insistere, visto che i dottori mi avevano assicurato che fosse tutto ok. Ma la verità è che mi faceva così male che non potevo giocare o allenarmi bene e purtroppo poi ho dovuto alzare bandiera bianca.» L’INTERVISTA COMPLETA SU MILANNEWS24

Advertisement