Connettiti con noi

2009

Zarate al veleno: “Totti? Parla molto ma è già  finito”

Pubblicato

su

Mauro Zarate, attaccante argentino della Lazio, ha parlato al canale sportivo Espn del difficile momento della squadra biancoceleste e non ha risparmiato parole forti dirette al “rivale” giallorosso Totti. Queste le parole di Zarate: “E’ una cosa strana essere così lontani dalle zone alte della classifica dopo l’anno scorso che è stato positivo con la vittoria in Coppa Italia e la Supercoppa. Stiamo attraversando un momento difficile. Ma sono sempre motivato. Giocare in Italia e nella Lazio dà  sempre grandi motivazioni”. L’attaccante si è poi esposto sulla possibilità  di giocare con la Nazionale argentina: “Mia mamma è italiana, ho nazionalità  italiana e non ho giocato per la nazionale maggiore argentina, ma il mio desiderio è di giocare per il mio paese, non ho dubbi. Vorrei giocare il Mondiale con l’Argentina”. Infine le paroleÃ? quantomai provocatorieÃ? verso il capitano romanista Totti: “Totti parla molto, si dimentica che è già  finito, sarà  da dieci derby che non segna un gol. Mi sembra strano che mi attacchi sempre. Io non gli rispondo e faccio quello che devo fare che è giocare e segnare”.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.