Zeman si sbilancia: «Florenzi a Roma grazie a me ma Insigne è più forte»

zeman pescara
© foto www.imagephotoagency.it

Un doppio ex, Zdenek Zeman, ha parlato di Roma-Napoli e di due suoi pupilli: Alessandro Florenzi e Lorenzo Insigne. Ecco le sue parole

Lorenzo Insigne o Alessandro Florenzi? Per Zeman non ci sono dubbi: il più forte è il folletto del Napoli ma il boemo non ha lesinato complimenti anche per il jolly romanista. Sabato sera ci sarà la sfida tra Roma e Napoli e i due daranno vita a un duello che si preannuncia entusiasmante: Florenzi giocherà da terzino destro e dovrà vedersela proprio con Insigne. Lorenzo fu allenato da Zeman al Foggia e al Pescara. Poi l’esplosione definitiva nel Napoli.

Florenzi invece tornò alla Roma, dopo l’avventura al Crotone, grazie al tecnico ora al Pescara. La Roma nell’estate del 2012 aveva ceduto il giocatore al Crotone con la formula del prestito con diritto di riscatto per i rossoblù. I giallorossi furono ‘costretti’ a ricomprare Florenzi versando 1 milione e 250 mila euro nelle casse dei crotonesi. «Insigne tra i due è quello che mi ha dato più soddisfazioni. Florenzi l’ho allenato meno ma sono stato io a volerlo a Roma, a tutti i costi. All’epoca sentivo dire anche che non era adatto per una grande squadra» ha detto l’allenatore del Pescara che domani farà il tifo per la Roma del suo allievo Di Francesco.