Il calcio piange Heriberto Herrera e il suo “movimiento” – 26 luglio 1996 – VIDEO

Il 26 luglio 1996 il calcio piange Heriberto Herrera, il tecnico paraguaiano che riportò in auge la Juventus

Il 26 luglio 1996 si è spento un tecnico innovativo e precursore come Heriberto Herrera, allenatore paraguaiano che per cinque stagioni si è seduto sulla panchina della Juventus. Un periodo durante il quale ha vinto una Coppa Italia alla prima annata, nel 1964/65, e uno scudetto nel 1966/67 ai danni dell’Inter.

Nato a Guaranbarè, in Paraguay, il 24 aprile 1926, Herrera in bianconero ha imposto da subito la legge del collettivo e del “movimiento”. Per lui era valida l’equazione “Coramini vale Sivori”, come spiegazione del fatto che nella sua squadra le stelle devono sudare al pari del più umile dei compagni.