Ag. Salah: «Roma? Ci ho parlato…»

© foto www.imagephotoagency.it

Giallorossi in trattativa per l’attaccante del Chelsea

Proseguono le manovre della Roma per prendere Mohamed Salah: dopo aver fugato gli ultimi dubbi, la società giallorossa ha presentato un’offerta di un milione di euro per il prestito e di 15 milioni di euro per il riscatto al Chelsea. La trattativa, secondo Tuttosport, si sbloccherà quando verrà inserita la clausola per trasformare il diritto di riscatto in obbligo alla decima presenza in giallorosso dell’attaccante egiziano, che potrebbe presentarsi a Trigoria la prossima settimana per firmare un contratto con scadenza nel 2018 da 2,5 milioni di euro, bonus compresi. A meno che Mattia Destro non venga ceduto subito (qui le ultime), Salah sarà l’unico rinforzo offensivo per Rudi Garcia. E’ talmente attratto dalla Roma che avrebbe chiamato Cole per farsi confidare le impressioni di Trigoria. L’agente conferma: «È molto probabile che lasci il Chelsea in prestito. Ho parlato con la Roma, il costo della operazione è molto elevato. Lo stipendio che percepisce è alto e lui vorrebbe mantenerlo. Staremo a vedere», ha dichiarato il procuratore Oliver Kronenberg, come riportato da La Gazzetta dello Sport.

LE ALTRE PISTE – La Roma preferirebbe rimandare in estate la decisione su Destro, ma nel frattempo continua a monitorare Stevan Jovetic (Manchester City), per ora blindato da Pellegrini e Juan Guillermo Cuadrado (Fiorentina). Ma c’è anche Konoplyana (Dnipro), mentre si parla di una possibile cessione di uno tra Adebayor e Soldado da parte del Tottenham, che poi vuole partire all’assalto di Jackson Martinez. L’altra priorità è il difensore centrale: Vlad Chiriches (Tottenham) è la prima scelta. Intanto il Manchester United sta preparando l’assegno per Kevin Strootman: Louis van Gaal avrà a disposizione un budget di 195 milioni di euro per tre colpi a giugno e tra questi c’è il centrocampista della Roma.